Uncategorized

Auguri dalla Peratoner

Un caro saluto a tutti voi, bambini e bambine, mamme e papà, nonni e nonne e a tutta la nostra Comunità.

Siamo ancora in emergenza ma se continuiamo a proteggerci con le misure che sono state emesse dal nostro Governo, dal nostro Governatore e dal nostro Sindaco possiamo sperare di uscirne al più presto da questa pandemia. Noi come scuola possiamo far poco, ma mi auguro che il farci sentire e vedere sia già un aiuto, voi tutti sapete che la Peratoner è da sempre per la Comunità, comunità che in questi ultimi anni è divenuta multiculturale ma sempre partecipativa e attiva, difatti vediamo che la partecipazione alla vita della scuola non ha barriere culturali o di etnie, questo ci fa ben sperare che anche in futuro la nostra collettività sia coesa e partecipativa alla vita della nostra Comunità.

Quello che stiamo facendo tutti noi della Peratoner è una piccola cosa, ma come ho già scritto sul bollettino Mori e la sua gente, “ il condividere questa emergenza, il far sentire che anche la Peratoner partecipa attivamente nel cercare di dare un qualche aiuto alle famiglie, il far sentire che siamo coscienti di quanto sia il peso materiale e morale che le famiglie stanno sopportando in questo periodo di emergenza penso sia importante per tutte le famiglie della nostra Comunità.” spero sia apprezzato.

Tutti noi non sappiamo quando finirà questa emergenza, sappiamo però che se tutti noi ci aiutiamo nel fare e donare renderemo questo periodo più vivibile.

Dopo queste poche parole non mi resta che porgere anche a nome di tutta la scuola, Consiglio Direttivo, Comitato di Gestione e tutto il personale i migliori auguri di:

Per la Scuola Materna della Comunità Maria Peratoner: Augusto Calzà