Dalle famiglie...

L’arcobaleno di Janina

Siamo ancora noi, cara Scuola, con l’arcobaleno rovesciato disegnato da Janina. Trasformato in un capriolo! La fantasia non ci manca mai… Un caro saluto!

La camminata di Janina

Cara Scuola,

rispondendo all’appello pubblicato sul sito della Scuola volevamo mandarvi un caro saluto dalla Polonia.

In questo periodo, nonostante non abbiamo qui a disposizione le nostre bellissime montagne trentine, ci piace fare delle belle camminate sulle cime dei vicini Carpazi. Tra poco ritorneremo a Mori (come sullo Stivo e sul Biaena), ma intanto ci godiamo questi panorami un po’ diversi.

Ci portiamo sempre dietro un sacchetto per raccogliere vari oggetti naturali che troviamo sul sentiero, per poter parlarne, raccontarli e rivivere i posti che abbiamo visto una volta tornati a casa. Stavolta abbiamo raccolto i pezzettoni della corteccia di faggio, su cui abbiamo stampato i nostri piedi e le mani, divertendoci molto!

Ciao a tutti e a presto!