Dalla scuola...

Girasoli – post 3 marzo 2020

Approfittate di queste giornate per fare delle passeggiate assieme a chi sta con voi, potrete mostrare e spiegare tutte le cose interessanti di Mori che abbiamo scoperto.

Magari potreste giocare alla “caccia delle case” dei vostri amici e perchè no dei cugini, degli zii…

FARE:

A scuola abbiamo cucinato insieme alcuni piatti, potreste aiutare in cucina, so che siete in questo molto bravi e sapete mescolare, tagliare con un piccolo coltello alimenti morbidi, impastare. Ecco una delle nostre ricette.

Ingredienti per 12 muffins:

  • 250 gr di farina 00
  • 170 gr di zucchero
  • 160 gr di burro
  • 3 uova
  • 125 ml di latte
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 50 gr di cacao in polvere
  • 3 cucchiai di gocce di cioccolato
  • Sale q.b.

Preparazione:

Per prima cosa fate fondere il burro e lasciatelo da parte a raffreddare (da fare solo con un adulto!)

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, cacao, un pizzico di sale, lievito. Mescolate bene per amalgamarli (cioè renderli tutti uguali).

In una ciotola a parte preparate gli ingredienti umidi: sbattete con una forchetta le uova, aggiungete il latte e il burro fuso.

A questo punto unite i due composti molto velocemente ma senza mescolare troppo (questo è il segreto per avere dei soffici muffins!).

Quando il composto sarà omogeno senza troppi grumi aggiungete le gocce di cioccolato, mescolate ancora qualche secondo per distribuirle bene nell’impasto.

Versate il composto nell’apposita teglia per muffin (o nei pirottini di carta usa e getta per muffin), stando attenti a riempire solo per ¾ ogni pirottino. Dobbiamo lasciare lo spazio ai nostri muffins per crescere!

Fate informare da un adulto in forno già caldo statico a 180 gradi per circa 25 minuti (si può fare la prova stecchino per vedere se i muffin sono pronti se lo stecchino resta asciutto).

Una volta freddi spolverate con zucchero a velo.

Buona merenda!

 

LEGGERE

Le vostre camerette sono sicuramente piene di meraviglie cercate delle carte colorate, dei ritagli di giornale, facciamone dei quadratini e dei rettangoli e proviamo a costruire degli animali.

Se genitori e nonni sono un po’ arrugginiti e non trovano idee ecco un bel libro da cui prendere spunto:

 – Silvia Borando, Chi c’è fra i ritagli?, edizione minibombo –

 

Altri libri ed albi illustrati:

 – Silvia Borando, Niente da fare, edizione minibombo –

 – Antonella Abbatiello, Case così, edizione Donzelli

Se papà e mamma hanno da fare, ma voi desiderate una storia chiedete loro di cercare su internet

PICCOLARADIO RAI RADIO 3

dove potrete trovare anche le storie di Gianni Rodari che stiamo leggendo insieme a scuola.

 

GIOCARE

Giocare con smartphone e tablet è divertente, vorrei consigliarvi delle app per bambini di qualità che lascino aperte le porte dello stupore:

Minibombo.it

Facciamo il link sul sito topipittori.it

 

Vi chiediamo per favore di raccogliere i vostri lavori su un quaderno a fogli bianchi o in una teca, al nostro ritorno a scuola potremo raccontarci cosa abbiamo inventato e scoperto.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *